locandina #ambienteascuolaLa raccolta differenziata? Meglio impararla fin da subito, come stanno facendo le migliaia di studenti coinvolti nel progetto di sensibilizzazione di Amsa, A2A e Comune di Milano.
Smaltire i rifiuti in modo corretto è uno dei pilastri del rispetto dell’ambiente e cominciare a scuola è utile e divertente. #Ambienteascuola è un’iniziativa in collaborazione con i consorzi di recupero e riciclo Cial, Comieco, Corepla e Ricrea e stimola i ragazzi a raggiungere alcuni degli Obiettivi dello Sviluppo Sostenibile delle Nazioni Unite.
Nella prima fase del progetto sono stati coinvolti 11 Istituti Comprensivi di Milano che hanno ricevuto contenitori per la raccolta differenziata e materiale informativo. I docenti e il personale ATA hanno partecipato a incontri di sensibilizzazione sul tema della raccolta differenziata.

All’interno del progetto è stato poi indetto il concorso Cestini in cerca d’autore.

Con l’anno scolastico 2019-2020 la campagna #Ambienteascuola è stata allargata a tutte le scuole secondarie di I grado di Milano.

Il format è rimasto lo stesso, ma per il contest i ragazzi sono stati chiamati chiamati a disegnare un bozzetto sul tema della raccolta differenziata. La classe vincitrice ha poi dipinto con l’aiuto e la consulenza di ecodesigner professionisti, un murales nella propria scuola.

Nell’anno scolastico 2020-21 la sfida, dedicata stavolta alle scuole primarie, è terminare un racconto il cui incipit è stato scritto dal noto autore per ragazzi Guido Quarzo.

Per approfondire: tutto qui