logo del progetto "Differente, non da meno"Differente, non da meno, è un progetto pilota della Cooperativa Sociale Fabula Onlus cui il Comune di Milano partecipa come partner. Obiettivo principale è l’inclusione a scuola dei ragazzi con autismo.

L’Istituto Comprensivo capofila è il Fabio Filzi, da oltre vent’anni punto di riferimento su questo tema. Partecipano anche gli IC Pareto, Ilaria Alpi, Ciresola e Pezzani, con la consulenza del Centro Diurno Autismo del Polo Ospedaliero San Paolo. Della rete fanno parte anche Associazione ANFFAS MILANO e ANGSA LOMBARDIA.

Ecco i punti salienti del progetto:

  • diffondere buone prassi nella scuola dell’obbligo per migliorare l’inclusione di studenti con Disturbi dello Spettro Autistico, seguendo le linee guida del Ministero della Salute;
  • aumentare le scuole in grado di accogliere con modalità adeguate studenti con Disturbi dello Spettro Autistico;
  • formare sulle tecniche cognitivo-comportamentali e fornire conoscenze di pedagogia e didattica speciale spendibili con gli studenti con Disturbi dello Spettro Autistico e con altre disabilità
  • interagire di più con il territorio, includendo e abilitando studenti con Disturbi dello Spettro Autistico, in un’ottica di “scuola aperta”