Nelle scuole milanesi i sacchetti Salvamerenda di Milano Ristorazione sono ormai una tradizione (spuntano sui banchi nel 2014) e vanno a ruba: sono decine di migliaia quelli già distribuiti.

Colorati, lavabili, adatti a contenere alimenti, sono un contributo alla riduzione degli sprechi alimentari, così come indicato nelle Linee guida del Ministero della Salute pubblicate nell’aprile 2018.

I sacchetti Salvamerenda aiutano i bambini a capire quanto sia importante non buttare il cibo, conservare il pane o la frutta avanzati per mangiarli a merenda o la sera a casa.

Per ricevere i sacchetti Salvamerenda per i propri alunni, le segreterie scolastiche possono mandare una mail a iononspreco@milanoristorazione.it